Corsi

14/09/2020

Esonero dal versamento del saldo Irap 2019

L’Agenzia delle Entrate con la circolare 25/E del 20 Agosto scorso, ha precisato che i contribuenti che fruiscono dell’esonero dal versamento del saldo IRAP 2019 (ai sensi dell’articolo 24), sono tenuti a compilare nel modello IRAP 2020 la sezione XVIII del quadro IS aiuti di stato.

Alleghiamo la circolare 25/E nella quale, a pag. 14, è dettagliato il seguente chiarimento.

A tal riguardo, i contribuenti che fruiscono dell’esonero dal versamento del saldo IRAP
2019 (ai sensi dell’articolo 24), sono tenuti a compilare nel modello IRAP 2020 la sezione
XVIII del quadro IS, avendo cura di indicare:
− nella casella «Tipo aiuto», il codice 1;
− nella colonna 1 «Codice aiuto», il codice 999;
− nella colonna 3 «Quadro», il quadro IR;
− nelle successive colonne 4 «Tipo norma», 5 «Anno», 6 «Numero» e 7 «Articolo»,
rispettivamente, «1», «2020», «34», «24»;
− nella colonna 26 «Tipologia costi», il codice 20;
− nella colonna 29 «Importo aiuto spettante», l’importo del saldo IRAP relativo all’anno
2019 non versato per effetto dell’applicazione dell’art. 24 del DL Rilancio.